Stato di diritto, diaspora e società civile

Il Direttore AICS Luca Maestripieri è giunto a Tirana per una visita di due giorni, nel corso della quale ha incontrato lo Staff Aics, la società civile ed esponenti del Governo albanese, dei media e della comunità internazionale. Ha partecipato all’apertura di nuove iniziative, tra cui il primo progetto eseguito dal Consiglio Superiore della Magistratura a sostegno della Scuola di Magistratura albanese nell’ambito della riforma costituzionale, alla presenza del Ministro della Giustizia Etilda Gjonaj, del Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura italiano David Ermini, dell’Ambasciatore UE in Albania SE Luigi Soreca, dell’Ambasciatore d’Italia a Tirana SE Alberto Cutillo. Ha incontrato i beneficiari del marchio etico Made With Italy e i rappresentanti della società civile attivi in Albania. Con il Ministro della Cultura Elva Margariti, il Ministro della Diaspora Pandeli Majko, Brian Williams – UN Resident Coordinator – e l’Ambasciatore Cutillo è intervenuto alla presentazione dei primi importanti risultati del progetto Diaspora. Ha visitato il One Stop Shop Adisa di Tirana, un’innovazione determinante nell’offerta di servizi pubblici al cittadino più trasparenti e di qualità. Si è trattato di una visita intensa e ricca di appuntamenti che ha messo in risalto l’impegno italiano nel Paese con le Istituzioni nazionali, la comunità internazionale e la società civile.

Posted in .